educazione urbana del cane

Educazione urbana del cane

L’addestramento in tal senso deve sempre garantire il benessere psico-fisico del cane esaltandone qualità come l’equilibrio, la docilità e la capacità di socializzazione intra ed inter – specifica. A maggior ragione l’educazione urbana consente a chiunque possieda uno o più cani, di affrontare serenamente molteplici situazioni di difficoltà che si possono presentare durante le passeggiate in città, nei parchi pubblici o nelle aree cani attrezzate.
Vanno quindi favoriti tutti quei luoghi in cui il cane può apprendere il modo migliore di relazionarsi con i suoi simili, con passanti, persone estranee o ambienti non sempre piacevoli.

Ogni proprietario potrà imparare a conoscere il comportamento e la reattività del proprio cane, dando prova di pieno controllo dello stesso.

Il percorso formativo prevede una base standard di addestramento, sia per cuccioli che per cani adulti, da integrare con “passeggiate formative” in zone urbane ad alta densità di frequentazione.

Struttura del corso:

  • 4 lezioni al campo pratica (60 minuti ognuna)
  • 4 lezioni in esterna (60 minuti ognuna)
  • Frequenza: settimanale
  • Luogo per le esterne: da definire secondo esigenza.

IMPORTANTE: Per i possessori di più cani si può modellare il corso mantenendo le lezioni al campo pratica in forma individuale e organizzando le esterne in modo da poter gestire tutti i cani contemporaneamente (senza quindi la necessità di doverli portare fuori separatamente).